Eupig continua il suo percorso, raccogliendo le migliori pratiche della suinicoltura europea dai migliori esperti del settore.

L’EU Pig Innovation Group (EU PIG) è un consorzio che ha come scopo quello di aumentare la condivisione di informazione e il coordinamento tra enti di ricerca, associazioni, enti ed imprese a vario livello del settore suinicolo europeo. Il consorzio rappresenta diversi partners provenienti da vari paesi dell’ EU con lo scopo comune di migliorare e condividere le scoperte in ambito scientifico, gestionale e organizzativo nel settore della suinocoltura.

Obiettivi dell’organizzazione sono:

  • Coordinare, collaborare e condividere le scoperte dei vari enti di ricerca scientifica aderenti al progetto;
  • Condividere le migliori pratiche e le più moderne tecniche di gestione e organizzazione della produzione;
  • Permettere e facilitare lo scambio di conoscenza ed esperienza tra imprese del settore e associazioni aderenti;

La ricerca si basa sostanzialmente su quattro temi fondamentali:

  • Gestione del benessere dei suini;
  • Massimizzare la precisione della produzione;
  • Welfare
  • Migliorare la qualità della carne;

Il Grand Prix 2018 si è ormai concluso ma per aiutare e divulgare al meglio le 8 migliori pratiche vincitrici del Progetto, l’Organizzazione si è apprestata a tradurre, come fa ormai da diversi anni, le vincitrici del percorso. Di seguito i link delle schede informative:

-Tematica Salute:

Approccio interaziendale alla PRRS;

Test di razioni alimentari diverse in alternativa all’integrazione con ossido di zinco;

– Tematica Allevamento di Precisione:

Aumentare la produttività delle scrofe e delle giovani femmine;

Rimozione Quotidiana del Letame;

– Tematica Benessere Animale:

Novità nel Materiale di Arricchimento;

Gestione del parto nei sistemi di parto libero senza gabbia;

– Tematica Qualità della Carne:

Creazione di gruppi omogenei prima della macellazione;

Olio d’Oliva come fonte di grassi per i suini;

25 febbraio 2019

Pubblicato In: News