L’OI Gran Suino Italiano è da sempre parte attiva nella difesa e tutale dei diritti e delle esigenze degli allevatori e anche questa volta dimostra la sua attiva presenza sul territorio, presidiando i finanziamenti del PSR regionale e agendo su eventuali iniquità.Nel caso specifico, l’organizzazione, nella figura del suo riconfermato Presidente, Guido Zama, ha espressamente richiesto tramite nota all’assessore regionale Agricoltura, Caccia e Pesca Alessio Mammi, di non ritardare e spostare i finanziamenti derivati dalla misura 16.1 Focus Area 5D inerenti tencologie ed innovazioni atte a ridurre l’emissione di ammoniaca negli allevamenti suinicoli.

Questa misura, infatti, è uno dei pochi avvisi per il comparto zootecnico che affronta una tematica problematica per tutto il settore anche in vista del processo di revisione delle Autorizzazioni Integrate Ambientali attualmente in corso.

Per chi fosse interessato, di seguito la comunicazione inoltrata:

P5D Riduzione Emissioni Ammoniaca

 

 

16 giugno 2020

Pubblicato In: Attività, News